POLIFEMO

Il software di monitoraggio per studi tecnici, aziende delle infrastrutture, geometri e liberi professionisti.

Come funziona il sistema di monitoraggio topografico Polifemo

MONITORAGGIO CON STAZIONI TOTALI

Polifemo permette di monitorare i punti utilizzando anche molteplici stazioni totali. Per ogni stazione totale è possibile definire un proprio ciclo di misura e specificare quali punti utilizzare per effettuare l’orientamento.
Attraverso una procedura guidata è possibile rimaterializzare un target in una posizione diversa mantenendo la continuità della serie storica.

MONITORAGGIO CON RICEVITORI GNSS

Polifemo permette di monitorare i punti collegandosi a ricevitori GNSS. Polifemo provvederà automaticamente a scaricare i file di posizionamento e a effettuare il post processing per la determinazione della posizione del punto.
Attraverso il programma è anche possibile connettersi ai ricevitori per modificare le impostazioni correnti e vedere in tempo reale i satelliti visibili.

VISUALIZZAZIONE GRAFICI

Polifemo mostra i grafici delle misure, delle coordinate e della posizione dei punti oggetto del monitoraggio in grafici separati o multipli. E’ possibile visualizzare le linee di tendenza e personalizzare l’aspetto grafico.

ALLARMI

Polifemo consente all’utente di specificare delle condizioni e dei limiti di tolleranza oltre i quali generare degli allarmi sottoforma di email, sms o attivazione di dispositivi esterni.
In qualunque momento è possibile consultare lo storico degli allarmi generati.

Gli strumenti di monitoraggio topografico

Stazioni Totali

Polifemo consente di interfacciarsi con vari modelli di Stazioni Totali, di definire gruppi di punti di controllo e gruppi di punti da monitorare; permette di programmare operazioni con differenti orari di schedulazione.

GNSS
Polifemo consente di monitorare punti tramite ricevitori GNSS, permette di effettuare il download automatico dei dati via ethernet, seriale, ftp o manuale. Permette di campionare i dati in file di diversa lunghezza, da 5’ a 24h, e di definire gruppi di punti di controllo e gruppi di punti da monitorare.

Altri sensori
É possibile inoltre integrare le misure effettuate da altri strumenti, come ad esempio: centralina meteo, inclinometri, sensori tilt, ecc.

ALLARMI
Polifemo consente di inviare e-mail, SMS, attivare un relè ed eseguire un programma.

GRAFICI
Per ogni punto monitorato e baseline, Polifemo consente di visualizzare sotto forma di grafico l’andamento temporale, la traiettoria e curve di tendenza, ed il vettore spostamento; infine è possibile visualizzare i punti da monitorare in una vista di Google Earth.

REPORT E INTERSCAMBIO DATI

Polifemo può produrre automaticamente, a cadenze definite dall’utente, un report con l’andamento temporale dei punti monitorati. Per ulteriori elaborazioni, i dati possono essere scambiati, in import ed export, in diversi formati: xls, txt, bmp, jpg, tiff, shp, dxf, dwg, csv, html.

Richiedi informazioni

Vuoi saperne di più su Polifemo?
Contatta un nostro agente o richiedi una demo gratuita di 30 giorni